COVID-19. Proposte al Sindaco a firma dei Consiglieri PD

Nell’ottica di massima collaborazione, una proposta concreta al Sindaco. Incontrare i Medici, i Pediatri, i Farmacisti e tutte le Associazioni che si occupano di attività sociali nel nostro Comune per comprendere da loro come l’Amministrazione possa essergli d’aiuto in questa nuova fase emergenziale al fine di limitare la pandemia e attivare i protocolli di screening. Attivare una rete per la comunità che coinvolga tutti, perché da soli non si va da nessuna parte. Confidiamo in un riscontro positivo da parte del Sindaco.

per leggere la nota clicca qui: proposte PDRiano_coronavirus_novembre

La Prefettura al Sindaco Ermelindo Vetrani: “nella giunta non c’è parità di genere”

Dopo la segnalazione da parte del nostro Gruppo consiliare a febbraio, il Vice Prefetto scrive al Sindaco chiedendo chiarimenti in merito. Il Sindaco non risponde!!! A ottobre la Prefettura sollecita una risposta e il Sindaco risponde:

“In effetti, attualmente, la Giunta comunale è costituita da quattro componenti di genere maschile ed uno, di genere femminile. Comunico che è mia intenzione attivarmi per individuare delle donne cui proporre la nomina ad assessore comunale.[…]”

Chi butterà giù dalla torre? 😂 Donne, fatevi avanti……

A TUTTO C’E’ UN LIMITE

Ieri si è svolto il Consiglio Comunale per discutere tre punti all’o.d.g. che riguardavano la SCUOLA e le POLITICHE SOCIALI. Secondo voi, chi NON POTEVA ASSOLUTAMENTE MANCARE? Chi avrebbe dovuto chiarire le reali motivazioni che hanno spinto il Sindaco a firmare l’ordinanza di rinvio dell’inizio dell’anno scolastico? E invece…NON SI È PRESENTATA! Peraltro, se non ci fosse stata la presenza delle opposizioni, con la SUA ASSENZA la maggioranza non avrebbe avuto i numeri per approvare i punti all’o.d.g….I “SUOI” PUNTI!!!! Come lo definireste questo atteggiamento? A parte lo scarso senso delle istituzioni, lo sgarbo e la mancanza di educazione politica, è stato un comportamento che ha indispettito anche i suoi colleghi di maggioranza, che non sapevano come affrontare il Consiglio. Il punto 3 all’o.d.g. è stato ritirato dalle opposizioni poiché, … Continua a leggere