Farmacia Comunale, oggi le comiche. A danno dei cittadini.

22279447_496690550688136_5290370521377593566_nIl 30.11.2016, il Consiglio Comunale all’unanimità approva la delibera n. 29 per lo scioglimento della Convenzione con il Comune di Monterotondo (per il tramite dell’APM) per la gestione della Farmacia Comunale. Nella stessa delibera si dichiara: ” la sede farmaceutica, ubicata in loc. Costaroni [….] risulta dall’1.01.17 passibile di una eventuale “amministrazione diretta”, in quanto l’originario accordo negoziale che ne esternalizzava, in forza alla deliberazione d C.C. n. 35 del 19.07.00, l’affidamento alla menzionata APM, risulta a tutti gli effetti ultimato e lo stesso organo decisionale del Comune di Monterotondo, con deliberazione C.C. n.13/16, trasmessa a questo Comune con nota prot. del 16.05.16, ha confermato di non voler procedere alla perpetratio del rapporto, in disparte l’eventuale volontà di questo Comune; che è parimenti intento di questo Comune sciogliersi dal relativo vincolo convenzionale e procedere nelle più opportune modalità per la gestione del connesso servizio pubblico”.

Quindi il Comune di Riano, ben 6 mesi dopo che l’APM ha scritto che non aveva alcuna intenzione di proseguire il rapporto con lo stesso, delibera anch’esso lo scioglimento.

Passano altri 4 mesi e viene convocato il Consiglio Comunale che approva la delibera n. 4 del 16.03.2017 di esternalizzazione gestione in concessione della Farmacia Comunale.

Questo il resoconto della discussione:

“Prende la parola il Consigliere Abbruzzetti G.A.: “Premesso che ‘Riano ci piace’ è favorevole alla presente proposta, sulla farmacia dei Costaroni, in quanto se all’inizio è sembrata un’opportunità di fornire un buon servizio alla cittadinanza, ad oggi non si è dimostrato un grande intervento, era volontà della vecchia amministrazione, trattare la chiusura con A.P.M. di Monterotondo e poi esternalizzare; UN PROBLEMA MI SEMBRA LA CIFRA DI € 45.000,00 QUALE CANONE ANNUO NON PARE IN LINEA, CON IL FATTURATO DELLE RICETTE, CON LA CRISI ECONOMICA E CON LA POCA APPETIBILITÀ DELLA SUA UBICAZIONE, FORSE SAREBBE MEGLIO RAGIONARE IN TERMINI PERCENTUALE”.

Prende la parola l’Assessore Cantoni Fausto: “Parlo io che ho partecipato ai lavori e conosco bene la problematica. Il dato sembra strano, ma partendo da cinque anni fa, oggi la situazione è diversa. Si parte da una stima di mercato, fatta anche su farmacie di zona, con stessa incidenza di abitanti, visto il momento economico in Sabina ci sono canoni di circa 90.000,00 euro, per cui 45.000,00 ci sembra congruo. Circa la percentuale per non ripetere l’errore dell’attivo e passivo di ogni anno che ci facilitava tale procedura (percentuale) si è scelta questa strada del canone. Ribadisco che la stessa è congrua, e che sarà un’opportunità per i giovani”.

Prende la parola il Consigliere Abbruzzetti G.A.: “Ringrazio l’Assessore Cantoni Fausto, che è arrivato in soccorso dell’Assessore Fagnani. Se tutti questi elementi fossero stati messi in delibera sarebbe stato emglio, ribadisco il nostro voto favorevole”.

Altri 4 mesi e arriviamo a luglio e con delibera di Giunta n. 100 del 28.07.2017, si formalizza “l’atto di indirizzo relativo alla procedura di gara”.

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE DAL 01.01.2017 L’APM È GIÀ NELLE CONDIZIONI DI ABBASSARE LA SERRANDA!

Siamo a settembre e precisamente il 14, sul sito istituzionale del Comune appare la notizia del “Bando di Gara per l’affidamento in concessione della Farmacia Comunale”.

L’APM, dopo 1 anno e mezzo dalla sua prima comunicazione e dopo 9 mesi  di rapporto formalmente interrotto, decide di chiudere.

LA GARA E’ ANDATA DESERTA: ZERO OFFERTE!

Ora, i cittadini di Belvedere quanto tempo devono ancora aspettare per poter di nuovo usufruire del servizio offerto dalla Farmacia?

NOI, IN CONSIGLIO COMUNALE, L’AVEVAMO DETTO: L’AMMINISTRAZIONE VETRANI NON CI HA ASCOLTATO ED ECCO I RISULTATI!

VETRANI & C.: UN’AMMINISTRAZIONE DI INCOMPETENTI!

Guarda il video

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Protected by WP Anti Spam